La dispepsia è una digestione incompleta o difettosa che si manifesta con una sensazione di pienezza o disagio all’addome accompagnata da dolore, crampi, bruciore, nausea e grandi quantità di gas nell’intestino. La dispepsia può essere un sintomo di un disturbo allo stomaco, all’intestino tenue o a quello crasso o può essere un disturbo in sé.

Di solito la dispepsia è il risultato di stress psicologico, ansia, preoccupazioni o dispiaceri che disturbano il meccanismo nervoso che controlla le contrazioni dello stomaco e dei muscoli intestinali.

Può essere causata anche da pasti troppo abbondanti o troppo veloci, alimentazione scorretta, come una dieta troppo ricca di carboidrati e carente di altri elementi nutritivi o abuso di stimolanti come caffè, tè o alcool.

Anche fumare prima o durante i pasti, o inghiottire troppa aria nel corso del pasto, come può succedere in periodi di nervosismo o ansia, può provocare indigestione.